Recitazione – Andrea Palotto


 

Andrea è già autore di diversi lavori per il teatro:

Boom” Commedia Musicale (testo, liriche);

Processo a Pinocchio”, psico commedia noir a carattere musicale (testo e liriche)  vincitore dell’Oscar Italiano del Musical 2015 per le musiche originali e candidato a miglior musical off; L’ultima strega”, pop drama, (testo, liriche); “Lady Oscar – François, Versailles Rock Drama”, opera rock (testo e musiche); “Non abbiate paura”, musical su Giovanni Paolo II (co-autore testo e musiche); “The Barnaby Reality Show”, commedia musicale (testo e musiche); Commedia musicale “Looney Tunes, lost in time” (soggetto);

Adattamento teatrale del film “Across the universe” di Julie Taymor – musiche Beatles.

Andrea Palotto ha anche realizzato le musiche di scena per diversi progetti teatrali.

Tra i lavori più importanti come regista:

L’ultima strega” (teatro Brancaccio); “Marchette in trincea” di e con Lillo e Greg (teatro Brancaccio); “Tale e quale…a me” di e con Gabriele Cirilli (tour nazionale); “Processo a Pinocchio” di A.Palotto (tour nazionale); “Non abbiate paura” di A.Palotto. G. Ferrato e G. Spedicato (Auditorium Conciliazione); “Lady Oscar-François, Versailles rock drama” (teatro Vascello, Teatro Sistina).

Collaborazioni significative con la regia di Massimo Romeo Piparo:

Mamma Mia” con Paolo Conticini, Luca Ward, Sergio Muniz e Sabrina Marciano; “Il Marchese del Grillo” con Enrico Montesano,  “Billy Elliot” con Luca Biagini; “Tutti insieme appassionatamente” con Luca Ward e Vittoria Belvedere;  “Sistina Story” con Enrico Montesano e Pippo Baudo; “Sette spose per sette fratelli” con Roberta Lanfranchi e Flavio Montrucchio; “The Full Monty” con Paolo Calabresi, Pietro Sermonti, Paolo Ruffini e Gianni Fantoni;  “La Cage aux Folles – Il vizietto” con Massim Ghini e Cesare Bocci / Enzo Iacchetti e Marco Columbro; “Smetti di piangere, Penelope!” con Tosca D’Aquino, Samuela Sardo e Nicoletta Romanoff; “Jesus Christ Superstar” con Ted Neeley Becucci,  “Hairspray – Grasso è bello!” con Stefano Masciarelli.